La festa dell’attesa con una pioggia di doni.
Dall’Ammmerica all’Europa, dal Manzanarre al Reno, la festa è giunta in Italia passando per denominazioni varie: Baby Shower, Blessingway, Cha de bebè, Fazadura, Stork party, “sprinkle”, Valaikappuper.

Il risultato non cambia: le mamme siedono in poltrona a mò di regine, mangiano dolcetti e allietano la pancia, ormai all’ottavo mese, ricevono coccole e regali dalle amiche, accolgono i consigli preziosi delle mamme presenti. La riunione ha una tendenza femminile, ciò non toglie che i papà, gli amici di papà e i mariti delle amiche non possano partecipare ai festeggiamenti.

Distacchiamoci un attimo dalla festa per parlare di ciò che la precede, l’arrivo di un bebè vuol dire: culla passeggino carrozzina vestitini pannolini biberon giochi e giochini… Vi abbiamo stordito? Nell’elenco è riportato il necessario o quasi, senza pause (virgole). Immaginate un papà mentre legge tutto d’un fiato per poi… svenire. Bum, stecchito, a terra.

Ma andando oltre l’immaginazione, cosa accade per davvero? Le mamme e i loro hommes prepareranno la lista. In realtà accadrà che le mamme faranno il dettato elencando uno ad uno i beni necessari, con dettaglio modello e codice articolo, e i papà scriveranno. Lui, che prende nota con la perfezione di uno scriba, darà il suo personale contributo: “ma la carrozzina ha le marce per acquisire maggiore velocità e alleggerire il percorso? Può essere, eventualmente, provvista di ruote da sterrato?”.
A lista completa, la mamma si sentirà soddisfatta per le ricerche effettuate e la scelta accurata degli articoli (ha passato in rassegna mille forum e interpellato l’Istat), papà avrà qualche goccia di sudore sulla fronte e carezzerà la pancia di lei per prendere forza e non svenire, ancora una volta.

SplititCari mamme e papà, avete pensato di pubblicare online la vostra cara e preziosa lista bebè, così da evitare la scrittura a mano (codici articoli compresi) e ottenere dagli amici una pioggia di doni, utili e graditi? Conoscete Splitit? É la soluzione più semplice e diretta per ricevere il giusto supporto ora che la famiglia cresce. Come funziona? Potete creare la lista bebè direttamente online, con grandi vantaggi per tutti, i futuri genitori e gli amici.
Basta con la lista classica, quella online è più easy:

  • maggiore libertà per mamme e papà, che potranno ricercare e acquistare dove vogliono senza vincolarsi ad un unico negozio aprendo una lista online
  • si invitano gli amici e i parenti via sms, e-mail o condividendo il link sui social
  • chi è lontano, in questo modo, parteciperà al regalo in modo facile e veloce versando una quota con bonifico, carta di credito o paypal
  • nella lista, le mamme possono inserire una o più Zazi camicie. Un regalo per loro, per la panza, per l’allattamento, insomma… Vogliamo coccolare le mamme, sì o no?!
  • i futuri genitori preleveranno la somma ricevuta in dono, anche in più tranches mentre la lista è attiva, e acquisteranno dove preferiscono
  • chi regala, consultando la lista, eviterà un problema comune: i regali doppi!

Lista bebè Splitit
Ovviamente la colletta digitale su Splitit è adatta a tutte le occasioni. Qui, tra panze e biberon, abbiamo parlato di lista bebè ma fiocchino liste online per lauree, compleanni, matrimoni, house warming party!

E dato che abbiamo tirato in ballo il baby shower e fatto un piccolo passo indietro spostando l’attenzione sulla lista, gli svenimenti di papà e le soluzioni digital per regali utili (Splitit), torneremo ancora sull’argomento: allestimento baby shower, giochi, foto ricordo e…. tanto altro!

Si aprano i festeggiamenti!
Hai detto party? Scusa, avevo capito parto!